Login

Password dimenticata

Vai al carrello

Shop

eppure soffiaeppure soffia

Annalisa Vandelli,

Luigi Ottani

Eppure soffia – Viaggio nella Sassuolo solidale

Descrizione

Incipit

La copertina di Eppure Soffia è una fotografia scattata da Luigi Ottani durante uno spettacolo dei Momix, un gruppo di magistrali trasformisti in grado di rendere così fluide le immagini da creare nuove realtà, quasi illusioni ottiche. Il volontariato nella vita di chi lo pratica e di chi ne viene coinvolto spesso è un colpo di scena, una nuova realtà, appunto, capace di avvolgere con la stessa armonia dei Momix l’intera esistenza. Ma c’è anche uno specchio dell’altro, non una copia, così come questa copertina ci racconta. (…) Vestire i panni dell’altro per alleviare i pesi a volte insopportabili che gravano sulle sue spalle non è un meccanismo di imitazione ma di immersione, di “compassione” che etimologicamente significa sentire insieme: soffrire ma anche gioire insieme.

Quarta di copertina

“Eppure soffia” non è solamente il titolo di questo volume, non è solamente una canzone, è soprattutto un’icona. Un’icona che riporta alla memoria di tutti noi non solo il grande contenuto solidaristico di cui è intrisa tutta l’opera musicale di Pierangelo Bertoli, ma soprattutto il suo grande impegno nelle attività benefiche e la forza del legame che lo univa alla sua città. In due parole è racchiuso un mondo di emozioni e contenuti. Alla famiglia di Pierangelo, che ci ha gentilmente concesso di utilizzare questo titolo vanno i più calorosi ringraziamenti da parte di tutti noi.

Recensione

Questo volume è un racconto di persone,di donne, uomini e ragazzi, di gruppi, di associazioni. Un racconto che non ha la pretesa di esaurire il vasto patrimonio presente sul nostro territorio, ma vuole fare conoscere molti dei gruppi che in questi anni hanno collaborato, anche solo per un periodo, al percorso di realizzazione del week end del volontariato. Sono volti, voci, parole, visioni, storie e punti di vista – a volte diversi – che insieme compongono un unico racconto. Il racconto di chi sa donare gratuitamente il proprio tempo a favore del bene comune. Ogni storia, ogni “faccia” racconta e dà voce ad un’associazione, un modo tutto particolare e specifico di fare volontariato. Tutti diversi e nello stesso tempo tutti accomunati dalla gratuità. (…) Grazie a loro, quindi, a chi ogni giorno sa donare e donarsi. (dalla Prefazione di Susanna Bonettini, Assessore alle Politiche Sociali e Vicesindaco di Sassuolo)

Informazioni aggiuntive

Anno

2007

Pagine

239

ISBN

9788890805424

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Eppure soffia – Viaggio nella Sassuolo solidale”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

novità

Segnalati dagli Utenti

X