Login

Password dimenticata

Vai al carrello

Shop

il_cadetto_suicidato_il_cadetto_suicidato_

Mario Agati

Il cadetto suicidato

14,00

Narrativa

Descrizione

Incipit

Riccardo Ricci era un giovane timido e sensibile.Il padre, un misero impiegatuccio di provincia, era morto di stenti in un campo di prigionia. La madre, inetta e malaticcia, consumava i suoi ultimi giorni fra lacrime e pavimenti da lavare.Riccardo odiava i suoi genitori. Lui non sarebbe stato come loro.

Quarta di copertina

“L’Accademia militare di Modena è un’istituzione ottocentesca, ed ottocentesca è l’ atmosfera che vi si respira ancora oggi. Ogni anno un centinaio di giovani sono iniziati ad una vita collegiale fatta di sacrifici, di spartana disciplina, di esigue quanto rare libere uscite, di sterili studi. Le attività addestrative sono varie, le materie molte; ma le preoccupazioni più grosse, spesso addirittura drammatiche, rimangono il grado di lucentezza delle calzature, il perfetto assetto degli innumerevoli bottoni, la giusta tonalità del battito dei tacchi, la perfezione millimetrice del livello di inclinazione del braccio nel saluto militare, la corretta posizione a tavola, l’ assoluta reverenza nei confronti dei superiori, lo sguardo di altezzosa sufficienza con cui si devono guardare i futuri inferiori. Un modo sicuramente originale per passare gli anni migliori della giovinezza.

Informazioni aggiuntive

Compra su Amazon
Pagine

282

Anno

2008

ISBN

9788889080726

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il cadetto suicidato”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

novità

Segnalati dagli Utenti

X