Login

Password dimenticata

Vai al carrello

Un nonno di nome Giuseppe.

Sticky Posts

Post thumbnail

La pubblicazione del libro:“Un nonno di nome Giuseppe” scritto da Mariani Simonetta e illustrato da Romano Martina  (Editrice Incontri di Sassuolo) rientra in un progetto più ampio promosso da alcune insegnanti ccon la finalità di attivare nelle scuole un progetto dal titolo:“Percorso della Memoria” .

Giuseppe Moreali deve essere motivo di vanto ed orgoglio per tutta la città di Sassuolo che gli ha dato i natali.

Le future generazioni dovrebbero conoscere la sua storia, la sua umanità e il suo alto senso  morale e civico.

Molti abitanti della nostra città non lo conoscono.

Giuseppe Moreali venne dichiarato Giusto tra le Nazione nel 1964 dallo Yad Vashem , (l’Ente nazionale per la Memoria della Shoah di Gerusalemme) per aver contribuito insieme a Don Beccari al salvataggio dei ragazzi di Villa Emma di Nonantola.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Segnalati dagli Utenti

X